Immaginare la città del futuro per progettare con i cittadini un futuro sostenibile del territorio in risposta al cambiamento climatico e costruire coesione sociale.

Milano in Cartoline – Immaginare la città del futuro intende costruire un processo decisionale, partecipativo e democratico con i cittadini di 3 Quartieri di Milano (Ponte Lambro – Molise Calvairate Ponti – Gratosoglio), per progettare con loro il futuro sostenibile del territorio, in risposta al cambiamento climatico e per costruire coesione sociale.

Nell’ottica di costruire un processo decisionale, partecipativo e democratico con i cittadini dei 3 Quartieri di progetto – Ponte Lambro, Molise Calvairate Ponti e Gratosoglio – per progettare con loro il futuro sostenibile dei propri territori, in risposta al cambiamento climatico e per costruire coesione sociale, le 3 organizzazioni partner hanno svolto con i cittadini laboratori e workshop. Durante questi momenti, gli abitanti sono stati invitati a riflettere sui bisogni specifici del loro quartiere e delle varie realtà che vi coesistono, sulle risorse umane, materiali, energetiche e culturali e i punti di forza disponibili, e come fosse possibile valorizzarli ed incrementarli, creando una specifica visione locale della sostenibilità tramite un processo di design partecipativo e democratico.

Ogni azione ha dunque perseguito i seguenti obiettivi, in linea con gli obiettivi del progetto:

  • Approfondire con i partecipanti le tematiche legate alla sostenibilità ambientale, affinché conoscano le condizioni del pianeta e siano a conoscenza degli obiettivi internazionali per la sua salvaguardia;
  • Favorire comportamenti quotidiani ecosostenibili, identificati sulla base di specifici bisogni riscontrati anche in prima persona;
  • Ideare strategie, strumenti, soluzioni per migliorare quartieri e città dal punto di vista ambientale;
  • Sensibilizzare alla sensibilizzazione su più larga scala.

Italia

Italia

BENEFICIARI

  • 1.500 tra studenti, insegnanti e famiglie

BUDGET PROGETTO

EUR 86.950

ANNO

2021 – 2022

SETTORI DI INTERVENTO  

Advocacy/Awareness raising/Comunicazione, Ambiente/Lotta al cambiamento climatico, Capacity building e formazione

SDGs
SDGs Reduced Inequalities SDGs Sustainable cities and communities SDGs Climate Action

IL PROGETTO IN NUMERI

  • 86.950

    valore progetto

  • 1.500

    studenti, insegnanti e famiglie

CONSOLIDARE: ALTRI PROGETTI

PASPED

PASPED è un progetto della durata di 21 mesi e finanziato da AICS Dakar finalizzato a promuovere lo sviluppo socio-economico del Senegal, attraverso la valorizzazione della diaspora senegalese e degli scambi fra Europa e Italia. 70 idee imprenditoriali, promosse da cittadini senegalesi che vivono in Italia (e/o Europa) saranno selezionate e supportate nell’elaborazione di business plans.

Leggi di più

Doniamo Energia

Attraverso la valutazione dei Bandi Energia, promossi da Fondazione Cariplo e dal Banco dell’Energia, contribuiamo allo sviluppo di modelli di intervento finalizzati ad evitare che le famiglie lombarde possano scivolare in situazione di fragilità, puntando sulla valorizzazione delle competenze e delle reti territoriali.

Leggi di più

Acri

ACRI

Stiamo lavorando per l’Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio (ACRI) alla definizione di un modello di intervento multi-attoriale in Africa, capace di aggregare risorse e valorizzare le competenze del sistema italiano di cooperazione, nei settori strategici dell’agroalimentare e dell’energia.

Leggi di più