Modelli sostenibili di mobilità attiva a Milano

Sono stati selezionati, finanziati e promossi 4 progetti che hanno contribuito a creare una nuova cultura della mobilità attiva attraverso modelli sostenibili, riuscendo ad incrementare il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini con particolare attenzione alle esigenze delle persone in situazioni vulnerabili, alle donne, ai bambini, alle persone con disabilità e agli anziani.

L’iniziativa, inserita all’interno del più ampio progetto europeo NOPLANETB, ha puntato soprattutto su rendere la cittadinanza informata e sensibilizzata: i cittadini non solo sono stati istruiti sul modo corretto di fruire della mobilità sostenibile, ma anche coinvolti nella riformulazione delle loro abitudini ed ascoltati per risolvere eventuali problemi derivati dalle alternative proposte.

Sono state finanziati 4 progetti che hanno raggiunto i seguenti risultati:

  1. Aver aumentato la consapevolezza sugli effetti delle diverse modalità di trasporto nella città di Milano, partendo dalle abitudini più comuni: la pedonalità, l’uso del trasporto pubblico locale, la ciclabilità e l’uso dell’automobile privata.
  2. Aver creato un meccanismo virtuoso attraverso il quale è stata diffusa la conoscenza della cultura della bici, della ciclomeccanica, della sua cura e manutenzione.
  3. Aver supportato a sempre più persone nella scelta della bicicletta come mezzo privilegiato per muoversi a Milano.
  4. Aver attivato soggetti del privato sociale radicati in luoghi di aggregazione del territorio di Milano che sono diventati nodi di una rete di formazione, promozione e accesso all’uso della bicicletta.
  5. Aver incrementato gli spostamenti in bicicletta da casa alle scuole primarie

Italia

Italia

PARTNER

BENEFICIARI

  • 18.000 cittadini milanesi

BUDGET PROGETTO
EUR 40.000

ANNO
2020-2021

SETTORI DI INTERVENTO  

Advocacy/Awareness raising/Comunicazione, Ambiente/Lotta al cambiamento climatico, Capacity building e formazione, Granting e Sub-granting, Società civile, Sviluppo sostenibile

SDGs
SDGs Reduced Inequalities SDGs Sustainable cities and communities SDGs Climate Action

LA STORIA DEL PROGETTO

PARTNER
15 consorzi finanziati

BUDGET PROGETTO
5555 EURO

PARTNER
15 consorzi finanziati

BUDGET PROGETTO
5555 EURO

PARTNER
15 consorzi finanziati

BUDGET PROGETTO
5555 EURO

  • €100.000

    valore progetto

  • 125

    alunni della scuola primaria

  • 250

    genitori

  • 20

    insegnanti

CONNETTERE: ALTRI PROGETTI

Crowdfunding, promozione e cura delle aree verdi urbane

L’obiettivo del progetto era contribuire allo sviluppo di conoscenze e di senso critico fra i cittadini sull’interdipendenza globale e sul senso di corresponsabilità della società sui cambiamenti climatici. In linea con tale obiettivo, sono stati selezionati, finanziati e promossi 24 progetti di enti del terzo settore attivi in iniziative di campaigning e advocacy ambientale, tutti volti a promuovere e curare il verde urbano nelle città metropolitane.

Leggi di più

B Circular, lotta al cambiamento climatico!

Il progetto intendeva favorire la matura consapevolezza delle cittadine e dei cittadini sul tema dei rischi connessi al cambiamento climatico e sostenere la riflessione costante sui modelli di sviluppo circolari capaci di integrare le dimensioni sociali, economiche, istituzionali e, naturalmente, ambientali del nostro agire. In linea con tale obiettivo, sono stati selezionati, finanziati e promossi 17 progetti di enti del terzo settore attraverso 2 bandi.

Leggi di più

Cittadinanza attiva e sostenibilità ambientale/sociale a Milano

Sono stati selezionati, finanziati e promossi 12 eventi che hanno trattato i temi della sostenibilità ambientale e sociale, favorendo al contempo la partecipazione attiva degli abitanti di 6 residenze Social Housing e 6 residenze universitarie gestite dalla società benefit Redo Sgr, durante la Pre-COP del 2021, tenutasi a Milano, in cui erano presenti delegazioni di circa 40 Paesi.

Leggi di più