Archivio per: Sierra Leone

EMERGENCY – Sierra Leone


EMERGENCY – Sierra Leone

EMERGENCY opera in Sierra Leone dal 2001 con un Centro Chirurgico pensato per le vittime di guerra, poi esteso alla cura dei pazienti ortopedici e di tutte le emergenze chirurgiche.



Al fine di colmare al meglio le lacune individuate nel settore sanitario, EMERGENCY ha mirato ad aumentare il personale formato a livello distrettuale in chirurgia generale, stabilizzazione dei traumi e referral safety. La carenza di personale sanitario professionale qualificato e le scarse capacità negli istituti di formazione sono identificate come sfide chiave nel settore sanitario in Sierra Leone.

Pertanto, grazie al contributo della delegazione dell’UE in Sierra Leone, nel 2015 è iniziato il progetto “Rafforzare la risposta chirurgica e la salute dei traumi in due aree più colpite da Ebola in Sierra Leone: Port Loko e l’area occidentale” con l’obiettivo generale di contribuire alla e la risposta alla salute dei traumi nelle aree colpite da Ebola: distretto di Port Loko (Lokomasama), Kissy (Waterloo Refuge Camp) e Goderich.

Per questo le attività messe in atto miravano ad aumentare l’accesso ai servizi chirurgici – traumatologici a Port Loko, Kissy e Goderich ea garantire il rafforzamento delle capacità del personale medico nazionale e dei CHW.

In effetti, un punto centrale dell’intervento è un forte fattore inclusivo insieme a un doppio approccio: affrontare i bisogni immediati, pur continuando a considerare i bisogni a più lungo termine ed emette un approccio congiunto di emergenza e sviluppo.

Le nostre attività attività

Finalizzazione dell’obiettivo della ricerca

  • Contatto preliminare con il personale di EMERGENCY preposto alla gestione del progetto;
  • Analisi di tutta la documentazione disponibile sul progetto e sugli attori interessati; analisi dei materiali strategici esistenti; analisi dell’allineamento dell’azione ai principi e alle priorità strategiche dell’UE;
  • Identificazione preliminare degli stakeholder rilevanti/informatori chiave nei progetti;
  • Valutazioni delle azioni ed elaborazione della teoria del cambiamento (include l’analisi del problema del progetto e del logframe);
  • Finalizzazione dell’indagine sul campo (finalizzazione della matrice di valutazione, deviazione dalla matrice del piano e altri strumenti), raccolta di materiali e piano di lavoro.

Field Inquiry: raccolta e analisi dei dati

  • Deviazioni dall’analisi del piano, dall’analisi degli Stakeholder (limitatamente all’identificazione dei principali collegamenti tra tutte le organizzazioni coinvolte e della loro capacità di espandere i benefici e ottimizzare le risorse);
  • Raccolta di informazioni e opinioni (percezioni) riguardanti le parti interessate, gli informatori chiave, il personale nazionale del progetto, i beneficiari; raccogliere informazioni sui materiali di comunicazione/diffusione;

Elaborazione di data debriefing e redazione report

  • Triangolazione di informazioni e dati;
  • Definizione preliminare di evidenze e raccomandazioni;
  • Preparazione della bozza della relazione;
  • Organizzazione del debriefing con il personale di EMERGENCY;
  • Finalizzazione e presentazione della relazione.



Africa


Sierra Leone




PARTNER





BENEFICIARI

  • Più di 700.000 abitanti che risiedono nel distretto di Port Loko e Waterloo beneficeranno dell’accesso gratuito all’assistenza sanitaria
  • Le comunità di Lokomasama, Waterloo e delle aree circostanti beneficeranno delle attività di sensibilizzazione.
  • Il settore sanitario beneficerà delle attività delle strutture di EMERGENCY e dell’organizzazione del sistema di riferimento.
  • MOHS in Sierra Leone si avvarrà di operatori sanitari ben formati che forniranno assistenza sanitaria di qualità superiore.


BUDGET PROGETTO
3.175.748 EUR



ANNO
2015 – 2018



SETTORI DI INTERVENTO  

Capacity building e formazione, Salute/Sanità



SDGs
4 Quality Education SDGs Reduced Inequalities

LA STORIA DEL PROGETTO



PARTNER
15 consorzi finanziati

BUDGET PROGETTO
5555 EURO

PARTNER
15 consorzi finanziati

BUDGET PROGETTO
5555 EURO

PARTNER
15 consorzi finanziati

BUDGET PROGETTO
5555 EURO


  • €100.000

    valore progetto

  • 125

    alunni della scuola primaria

  • 250

    genitori

  • 20

    insegnanti

CONDIVIDERE: ALTRI PROGETTI

Iniziativa EU Aid Volunteers

Il contratto quadro di 4 anni EU Aid Volunteers mira a sviluppare un programma di formazione per l’iniziativa EU Aid Volunteers, fornire servizi di formazione ai candidati volontari e valutare le competenze dei candidati volontari formati.

Leggi di più

Sudan – Salute e nutrizione per la popolazione vulnerabile Mayo

Il progetto EMERGENCY ha il suo asse d’azione presso il Centro Pediatrico nell’area Mayo, dove EMERGENCY non solo offre assistenza pediatrica gratuita e qualificata, ma fornisce anche assistenza prenatale alle donne e promuove un approccio preventivo al bambino e alla madre attraverso l’educazione sanitaria.

Leggi di più

Potenziare gli uffici dei Salesiani nel mondo

Il Progetto “Co-partner nello sviluppo”, mira a rafforzare la capacità di 14 PDO, consentire loro di coordinarsi e cooperare tra loro e con attori esterni dello sviluppo e condividere buone pratiche nel campo dell’istruzione e della formazione professionale.

Leggi di più