Archivio per: Mondo

Evaluation Lab

PuntoSud Evaluation Lab

PuntoSud Academy

PuntoSud Academy

DG-ECHO

Supporto alla DG ECHO


Fornitura di servizi di formazione e supporto alla Direzione Generale per la Protezione Civile Europea e le Operazioni di Aiuto Umanitario (DG ECHO)

Da oltre 15 anni supportiamo la Direzione Generale per gli Aiuti Umanitari e la Protezione Civile dell’Unione Europea (DG ECHO) per favorire una gestione corretta e trasparente degli interventi umanitari e una collaborazione efficiente ed efficace tra il soggetto donatore (UE) e le organizzazione beneficiarie dei fondi (ONG, Organizzazioni Internazionali e Agenzie specializzate degli Stati Membri).



Il progetto ha l’obiettivo di fornire formazione e supporto al personale della Direzione Generale per gli Aiuti Umanitari e la Protezione Civile dell’Unione Europea (DG ECHO) e al personale delle organizzazioni partner della DG ECHO (ONG, Organizzazioni Internazionali e Agenzie specializzate degli Stati Membri).
Il progetto è realizzato da un Consorzio guidato da PuntoSud e composto da Partecip, MDF Training and Consultancy, Instituto de estudios sobre Conflictos y Accion Humanitaria (IECAH) e Groupe Urgence Rehabilitation Developpement (Groupe URD).

Le nostre attività principali

  • Formazione: Progettiamo ed eroghiamo corsi in aula ed a distanza (virtuali, webinar e eLearning) sull’Accordo Quadro di Partenariato (FPA) e sull’Accordo Quadro Finanziario e Amministrativo (FAFA) per quanto riguarda le regole del partenariato, il ciclo e le procedure del progetto e sulle politiche tematiche di DG ECHO.
  • Costruzione e mantenimento di siti web formativi. Nello specifico:
    • Siti web per i DG ECHO Partners: Abbiamo sviluppato un sito web dedicato rivolto ai partner di DG ECHO per spiegare le principali regole e procedure di gestione del progetto. Sono stati creati tre ambienti dedicati tenendo conto delle diverse regole applicabili alle ONG, alle agenzie delle Nazioni Unite e alle organizzazioni internazionali.
    • Sito web visibilità di DG ECHO: Abbiamo creato un sito web dedicato alla visibilità e comunicazione sempre aggiornato e costruito con la finalità di offrire una facile consultazione delle regole e comprensiva di esempi e buone pratiche.
    • Sito web dell’assistenza alimentare umanitaria di DG ECHO: Abbiamo sviluppato un sito web interamente dedicato alle priorità, strumenti e approcci di DG ECHO nel fornire assistenza alimentare.




Mondo


Mondo


WEBSITE






BENEFICIARI

  • Personale di DG ECHO, che lavora a Bruxelles o sul campo
  • Personale appartenente a organizzazioni partner (comprese ONG, organizzazioni internazionali, agenzie specializzate degli Stati membri, agenzie delle Nazioni Unite)
  • Altre parti interessate (revisori, personale dei centri di approvvigionamento umanitario o partner, ecc.)


BUDGET PROGETTO
EUR 2.800.000



ANNO
2018 – 2022



SETTORI DI INTERVENTO  

Aiuto umanitario/Emergenza, Capacity building e formazione, Società civile



SDGs
4 Quality Education


IL PROGETTO IN NUMERI



  • €2.800.000

    valore progetto

CONNETTERE: ALTRI PROGETTI

Milano in Cartoline

Il progetto “Milano in Cartoline – Immaginare la città del futuro” intende costruire un processo decisionale, partecipativo e democratico con i cittadini di 3 Quartieri di Milano (Ponte Lambro – Molise Calvairate Ponti – Gratosoglio), per progettare con loro il futuro sostenibile del territorio, in risposta al cambiamento climatico e per costruire coesione sociale.

Leggi di più

NoPlanetB

NOPLANETB

NOPLANETB è un progetto nato per favorire la diffusione di stili di vita sostenibili finanziando idee e iniziative di comunicazione, sensibilizzazione ed advocacy promosse da piccole organizzazioni della società civile e finalizzate a fare crescere la consapevolezza sul tema del cambiamento climatico.

Leggi di più

Env.Net | organizzazioni che si occupano di ambiente nei Balcani e in Turchia

ENV.net

Con il progetto Env.net da quasi dieci anni facilitiamo e valorizziamo il lavoro delle organizzazioni che si occupano di ambiente nei Balcani e in Turchia, favorendo l’adozione di un approccio di rete e la valorizzazione delle risorse e potenzialità dei diversi contesti.

Leggi di più